legambiente sernaglia fontane bianche

Scegli per categoria

Campagna “SOSteniAMO le Fontane Bianche” di Sernaglia della Battaglia

Nella zona golenale del fiume Piave si estende per circa 100 ettari un’area di risorgive di altissimo pregio ambientale, una delle aree più spettacolari di tutta l’Alta Marca trevigiana: le Fontane Bianche.

Il circolo Legambiente Sernaglia dal 1990 gestisce parte di quest’area in concessione demaniale (circa 35 ettari) e ha realizzato al suo interno un percorso pedonale ecologico-naturalistico aperto a tutti i cittadini con passerelle sui rami d’acqua e postazioni per osservare al meglio flora e fauna del luogo.

Nel corso degli anni, visto il costante aumento di presenze di visitatori alla ricerca di un po' di tranquillità e scolaresche impegnate ad approfondire le loro conoscenze naturalistiche, le strutture del percorso sono state costantemente rinnovate e potenziate.

Non nascondiamo che il successo ottenuto presso i fruitori ci rende orgogliosi e ci sprona a migliorare la nostra attività. Tuttavia non possiamo neanche ignorare che il livello di visitatori raggiunto (si stimano circa 20 mila all’anno) richieda standard gestionali più qualificati nella manutenzione dei percorsi e dei manufatti a sicurezza dei visitatori stessi e a tutela dell’ambiente naturale.

Finora la gestione si è basata quasi esclusivamente sull’opera dei volontari che hanno offerto il loro impegno e le proprie attrezzature. Ma, per conseguire un salto di qualità che permetta una gestione delle Fontane Bianche adeguata al flusso attuale di fruitori, è indispensabile poter disporre di risorse economiche che garantiscano nel tempo sia la dotazione di mezzi e attrezzi per la manutenzione ordinaria dei percorsi e delle postazioni di osservazione, sia la consulenza di personale qualificato e preparato che indichi la corretta gestione dell’area e dei flussi di visitatori.

In questo modo le Fontane Bianche continuerebbero a rimanere un patrimonio del nostro territorio, unico ed insostituibile, di cui tutti possiamo beneficiare.

Per trovare il sostegno necessario per continuare a prenderci cura di questo scrigno di biodiversità, abbiamo lanciato la campagna SOSteniAMO le  Fontane Bianche di Sernaglia rivolta a tutti i soggetti economici, ma anche ai privati cittadini, che tramite il proprio contributo intendano sostenere la valorizzazione delle Fontane Bianche.

Coloro che aderiscono alla Campagna possono utilizzare il logo specifico creato appositamente ed esporlo al pubblico (in negozio,  in sala d’attesa, in ufficio, in ambulatorio ecc.). Il logo può essere inserito anche nell’intestazione dell’azienda. Il contributo -quale erogazione liberale- è detraibile fiscalmente.

Gli interessati possono rivolgersi alla segreteria  di Legambiente Sernaglia telefonando al n.348.0705402 oppure scrivendo una e-mail all’indirizzo segreteria@legambientesernaglia.it.

SCOPRI IL PROGRAMMA A SOSTEGNO DELLE FONTANE BIANCHE